In questo articolo ti elencheremo alcuni modi possibili sul come arrivare a Procida!

Traghetti Procida

Se ti stai chiedendo come arrivare a Procida, la risposta è molto semplice: via mare!

Esistono diverse alternative che permettono di raggiungere Procida da Napoli, Pozzuoli e Ischia, che garantiscono i collegamenti per l’isola durante tutto l’anno. Solitamente, con l’avvio dell’alta stagione turistica – da aprile a fine settembre – il numero delle corse viene intensificato, e vengono inoltre attivate nuove tratte di collegamento con altre destinazioni del Golfo di Napoli.

Un consiglio: è preferibile prenotare i biglietti in anticipo, soprattutto nei periodi in cui la richiesta è molto più elevata – alta stagione, weekend e festivi.

Procida, Italia

Come arrivare a Procida da Napoli

Procida è raggiungibile da Napoli con traghetti e aliscafi che partono da due diversi moli all’interno del porto:

  • Calata di Porta di Massa: da qui partono traghetti e navi veloci della Caremar. La durata del viaggio è circa 1h.
  • Molo Beverello: da qui partono gli aliscafi di Caremar e Snav. La durata del viaggio è circa 30/40 minuti.

Come arrivare a Calata Porta di Massa e al Molo Beverello:

  • Taxi: tariffa predefinita di 21 € dall’Aeroporto di Napoli Capodichino e di 15 € dalla Stazione Centrale di Napoli Piazza Garibaldi.
  • Autobus: servizio Alibus dall’aeroporto di Capodichino e da Piazza Garibaldi. Costo 5 € singola corsa
  • Metro: fermata linea 1 “Università” e 650 metri a piedi per Porta di Massa; fermata linea 1 “Municipio” e 100 metri a piedi per Molo Beverello

Come arrivare a Procida da Pozzuoli

Per raggiungere Procida dal porto di Pozzuoli sono disponibili diverse corse giornaliere effettuate da aliscafi e i traghetti della Caremar, e dai traghetti di Medmar e Gestour. Il viaggio in aliscafo dura circa 25 minuti, mentre con il traghetto sarete a destinazione in 35/40 minuti.

Il porto di Pozzuoli è particolarmente pratico se decidete di spostarvi in auto, grazie alla sua posizione vicina all’uscita Via Campana della tangenziale, che vi permetterà di evitare il traffico del centro di Napoli.

Per chi vuole spostarsi in treno, a poche centinaia di metri dal porto si trova la fermata “Pozzuoli” della ferrovia Cumana, che collega Pozzuoli con il centro di Napoli.

Come arrivare a Procida da Ischia

Procida è facilmente raggiungibile anche da Ischia, dove le partenze sono previste da:

  • Ischia Porto: da qui partono solo traghetti della Caremar. La durata media del viaggio è circa 25 minuti.
  • Ischia Casamicciola: da qui potrete prendere aliscafi della Snav e traghetti della Caremar e Medmar. La durata media del viaggio è circa 15 minuti.

Entrambi i porti di Ischia risultano essere molto comodi per chi si trova già sull’isola. Chiaramente, se volete raggiungere Procida dopo aver fatto tappa a Ischia, in base alla vicinanza ad un molo o all’altro, potrete selezionare la soluzione più adatta alle vostre esigenze. In caso contrario, sempre meglio optare per le soluzioni con partenza dalla terraferma.

Come arrivare a Procida da Monte di Procida

Come anticipato, durante i mesi estivi vengono attivate tratte stagionali, che vi permetteranno arrivare a Procida anche partendo da Monte di Procida e da Sorrento.

Monte di Procida, con diversi orari giornalieri operati dalla compagnia di navigazione Ippocampo

Come arrivare a Procida da Sorrento

Sorrento, con due soli orari previsti nei giorni martedì, giovedì, sabato e domenica, operati dalla compagnia di navigazione Alilauro Gruson. Due di queste corse, sono via Ischia e Capri.

Si può imbarcare un proprio mezzo per andare a Procida?

Le auto possono generalmente essere imbarcate sui traghetti. Tuttavia a partire dal 1 aprile 2022 fino al 31 ottobre, è stato disposto il divieto di afflusso e circolazione di autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori appartenenti a persone non facenti parte della popolazione stabilmente residente sull’isola, anche se risultino cointestati con persone ivi residenti. E’ possibile che questa misura venga riproposta anche per le prossime stagioni.